fbpx
Dal 12 al 13 ottobre 2019
Descrizione del viaggio

Sabato 12 ottobre: Rimini – Monteriggioni (km 210) – San Gimignano (km 35) – Poggibonsi (km 15)

Ritrovo dei signori partecipanti dai luoghi convenuti (vedi fondo pagina) e partenza per Monteriggioni, in corso di viaggio sosta per la colazione. Arrivo previsto per le ore 9.15-9.30 e visita guidata di Monteriggioni:

“Monteriggioni, bellissimo borgo medievale circondato da 570 metri di mura con le 14 torri fortificate che per la loro imponenza ispirarono Dante che in un passo dell’Inferno scrive: come in su la cerchia tonda / Monteriggion
di torri si corona, / così la proda che ‘l pozzo circonda / torregiavan di mezza la persona / li orribili giganti – Questo paese edificato nel 1203 è l’esempio più significativo di terra murata del territorio senese”

Al termine della visita partenza per San Gimignano e sosta per il pranzo in ristorante riservato. Al termine visita guidata:

“San Gimignano, piccola città fortificata a metà strada tra Firenze e Siena, è famosa per la sua architettura e per le sue belle torri medievali che rendono il profilo cittadino davvero unico. Originariamente le torri erano ben 72 torri. Di queste oggi ne rimangono 14 che contribuiscono a rendere ancora più affascinante l’atmosfera cittadina. Dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’ UNESCO nel 1990, San Gimignano è una delle piccole perle della provincia senese”

Al termine della visita partenza per Poggibonsi, sistemazione nelle camere riservate, cena e pernottamento

Domenica 13 ottobre: Poggibonsi – Siena (km 35) – percorso in treno – Vivo d’Orcia – Rimini (km 220)

Prima colazione e ore 7.45 partenza per Siena con arrivo previsto alla Stazione per le ore 8.45 ca. e ore 8.55 partenza del Treno Storico a Vapore; alla stazione di Monte Antico il treno sosterà circa 25 minuti per le spettacolari manovre di rifornimento di acqua e per i passeggeri sarà possibile scattare foto suggestive ed osservare da vicino il funzionamento della locomotiva. Proseguimento attraverso il Parco della Val d’Orcia, le zone del Brunello di Montalcino e le Crete Senesi. All’arrivo alla stazione di Monte Amiata, trasferimento col nostro bus a Vivo d’Orcia e pranzo in ristorante riservato. Al termine del pranzo tempo libero a disposizione per la visita alla sagra del fungo porcino e di Vivo d’Orcia, ore 17.00 ca. partenza per il ritorno con arrivo previsto per le ore 20.00.

€ 270

Dettaglio quote

QUOTA INDIVIDUALE (min. 35 partecipanti): € 270
SUPPLEMENTO SINGOLA (max 3 singole): € 30

Comprende
  • Trasferimento in bus GT a/r;
  • Colazione in corso di viaggio;
  • Servizio di mezza pensione in hotel 4* a Poggibonsi: Sabato 12/ottobre: cena e pernottamento; Domenica 13/ottobre: prima colazione a
    buffet dolce e salato e fine dei servizi;
  • Servizio guida come di seguito riportato: Sabato 12/ottobre mattina: visita di Monteriggioni; Sabato 13/ottobre pomeriggio: visita di San Gimignano; Pranzi in ristoranti riservati; Sabato 12/ottobre pranzo in ristorante a San Gimignano; Domenica 13/ottobre pranzo a Vivo d’Orcia; Bevande incluse ai pasti nella misura di ½ di acqua e ¼ di vino;
  • Biglietto Trenino Storico a Vapore la mattina di domenica 13/ottobre;
  • Assicurazione medico-bagaglio
Non comprende
  • Mance, extra e tutto quanto non compreso alla voce “la quota comprende”

Compila il form sottostante per richiedere maggiori informazioni, vi contatteremo al più presto. * Campi obbligatori.

Scegli di condividere…
Related Projects

Scrivi cosa stai cercando e premi invio